Menu Chiudi

U18ecc, San Paolo – Smit 56-75

San Paolo – Smit 56-75
Parziali: 14 – 19; 7 – 16; 21 – 20; 14 – 20

Smit: Ticic 9, Quarta 13, Jovanovic 2, Cencioni 22, Mazzocchia 13, Porretta, Natalini 2, Aulicino, Antolini 3, Filippo, Calandrella, Belviso 11.
All.Picardi Ass. Corrado – Buratti

San Paolo: Gentilini 13, Sernicola 1, Uneddu, Bianchini 6, Morì 11, Rossi 12, Attia 1, Gil 6, Deriu 5, Dimayuga 1,Magliani.
All. Colella

Seconda vittoria in altrettante gare per gli under 18 di coach Picardi che, lontani dal parquet del Tellene, battono i pari età del San Paolo 56-75.

Primo quarto in cui le due squadre si affrontano a viso aperto, con i nostri che trovano buone soluzioni in attacco con Cencioni e Belviso ma non riescono a massimizzare il vantaggio, complici anche tanti errori dall’arco del tre punti.
San Paolo risponde spinto da Gentilini e Rossi, ed il primo quarto termina con un +5 a favore di Filippo e compagni (56-75).

Nel secondo periodo si accendono Quarta e Belviso: il primo segna il canestro del momentaneo +10 Smit, mentre il secondo alza l’intensità difensiva e serve i compagni che corrono in contropiede.
I ragazzi di coach Colella provano a rientrare ma la difesa dei nostri è difficile da scardinare, come dimostrano i soli 7 punti concessi agli avversari nel periodo.
Mazzocchia e Cencioni sono precisi in fase offensiva ed al termine del quarto il tabellone segna +14 per i ragazzi allenati da Picardi (21-35).

Al rientro in campo dopo la pausa lunga San Paolo prova ad avvicinarsi, complice qualche errore dei nostri, ma prima Cencioni
poi Ticic e Mazzocchia cacciano indietro gli avversari, con il terzo quarto che si chiude sul 42-55.

In chiusura i padroni di casa provano a tornare in gara ma prima Belviso, poi Ticic ed infine Mazzocchia con 5 punti consecutivi, spengono le speranze di rimonta degli avversari, con la partita che termina 56-75.

Altra buona prova dei nostri ragazzi che hanno mostrato anche in questa occasione grinta e reattività su entrambi i lati del campo.
Ora si torna in palestra per preparare la trasferta con il Progetto Roma, prevista per giovedì 29 aprile.