Menu Chiudi

L’under 18 eccellenza batte HSC e vola in semifinale

Conquista la semifinale del campionato under 18 eccellenza la squadra allenata da coach Picardi, uscita vittoriosa dal confronto con HSC.

Primo quarto caratterizzato da percentuali al tiro davvero basse e molta confusione da entrambe le parti del campo, con i ragazzi di Cipolat che riescono a chiudere la prima frazione di gioco avanti di tre punti (9-12).

Il secondo periodo si apre con Belviso che prova a scuotere i suoi, ma è ancora HSC a portarsi avanti (11-16).
Antolini da tre accorcia le distanze, Mazzocchia segna il canestro del -1 e Belviso fa registrare il +1 Smit (19-18) a metà quarto che costringe Cipolat al timeout per riorganizzare la difesa.
Al rientro in campo, complice qualche buona iniziativa offensiva, i nostri si portano sul +7 con cui si chiude il primo tempo di gioco (29-22).

Nei primi minuti del terzo quarto Ticic e Mazzocchia segnano i canestri del +10 ma gli ospiti rispondono riuscendo a riportarsi a soli due possessi di distanza (34-30).
I ragazzi di Picardi tentano però un nuovo allungo e chiudono il periodo sul +12 grazie alle iniziative di Filippo e Jovanovic.

Nell’ultimo quarto qualche disattenzione di troppo e la buona energia degli ospiti non permettono ai nostri di scappar via, a poco meno di due minuti dal termine il +7 non fa dormire sonni tranquilli alla panchina di casa, con HSC che fino all’ultimo prova ad impensierire Ticic e compagni.
Sul finale, il due su due ai liberi di Mazzocchia regala la certezza della vittoria ai nostri, con la gara che si chiude 62-54.

La partita è stata molto dura e spigolosa, complice anche un arbitraggio che ha concesso di giocare ogni contrasto forse un po’ oltre il limite – ha dichiarato al termine Matteo Picardi – Entrambe le squadre hanno dato tutto, in quella che è stata una classica gara da playoff.
Era da tanto che non giocavamo una partita dal peso specifico importante e sicuramente non abbiamo brillato, ma voglio comunque complimentarmi con i miei per aver tenuto i nervi saldi dal primo all’ultimo minuto.
Ora torneremo in palestra per preparare la semifinale, i playoff dell’under 20 eccellenza e la Coppa del Centenario di C Gold
“.

Filippo e compagni affronteranno nel prossimo turno l’Olimpia Roma, in una partita che varrà l’accesso alla finale.