Menu Chiudi

Smit Roma, l’u16 femminile tra le prime 8 d’Italia

Impegnata alle finali nazionale u16 femminili a Chianciano, la Smit in rosa si qualifica tra le prime 8 in Italia battendo agli ottavi Basket La Spezia e raggiunge un successo storico per la società.

Nella prima fase, le ragazze di coach Satolli, hanno incontrato la Virtus Eirene Ragusa, Basket Roma e Libertas BkSchool Udine, girone equilibratissimo.

Dopo l’esordio amaro contro le siciliane uscite vittoriose con un canestro sulla sirena, le ragazze sono riuscite a riscattarsi vincendo con un perentorio più 18 contro Basket Roma (passata poi come prima del girone) ma hanno ceduto, il giorno successivo, alla fisicità di Udine, qualificandosi così al quarto posto.

Oggi il confronto dentro/fuori con La Spezia che le nostre hanno affrontato con il giusto carattere imponendo da subito il loro gioco. Al riposo lungo era +18 e anche se nei venti minuti successivi La Spezia non ha mai mollato e ha cercato di rientrare, le nostre, nonostante la stanchezza, sono state brave a tenere e al suono della sirena è stata festa grande.

Dal camp di Torre dell’Orso arrivano i complimenti del Presidente Roberto Attanasi impegnato con il minibasket: “Sono davvero molto contento del risultato raggiunto, frutto di un grosso lavoro delle ragazze e dello staff.  Abbiamo lavorato tanto negli anni e passo dopo passo stiamo costruendo una bella realtà, che vogliamo continuare a far crescere.”

Ora un giorno di riposo e venerdì alle 16 il confronto con Reyer Venezia al Palazzetto di Chianciano.

La Spezia – Smit Roma

Magrini 1, Gai 15, Magoga 15, Belli 13, Capolongo, Marotta 6, Celani 4, Toscani, Zaccarin 2, Paragallo 6, Ghion, Urbani, Vumbaca n.e. Silvi n.e. Coach Satolli