Menu Chiudi

Serie C, sconfitta contro Petriana

Primo quarto contornato subito da molti errori da entrambe le parti: la Smit cerca con i punti di Spinosa l’allungo ma pronta la risposta di Petriana che con la fisicità di Polselli finisce il primo quarto in vantaggio per 8-14. Protagonisti della seconda frazione Ferrarese e Nero che portano gli ospiti al massimo vantaggio +6 (12-18): Ligas e Mannozzi riportano a contatto la Smit ma due palle perse verso gli ultimi secondi costano il -9 a fine primo tempo (25-34). I ragazzi di coach Iannucci cercano di rimanere aggrappati alla partita nonostante la buon performance di Ferrarese: Vercellino alza la difesa e il terzo quarto si conclude sul 35-42. Colavelli e Spinosa portano la Smit a -6 ma le triple di Ferrarese prima e di Melillo dopo mandano Petriana sul 39-48. Nero guida i suoi sul 44-55 e la partita sembra finita. È ottima però la reazione della Smit che con le due triple di D’Alessio e Spinosa e il canestro da due di Colavelli torna a -3 (52-55). Ferrarese fa 1/2 ai personali e Colavelli, in attacco,

accorcia le distanze con un tap-in (54-56) a pochi secondi dalla fine. Nero fa 1/2 ai liberi (54-57) e Vercellino, dopo aver subito un fallo, con 1.6 da giocare segna il primo ma sbaglia il secondo. Il rimbalzo però è di De Santis il quale chiude la partita segnando il primo libero e sbagliando il secondo.