Lo staff della stagione sportiva 2017/2018: tante conferme

SMIT ROMA e CARPOINT ancora insieme per continuare a crescere

Non ha sosta la dirigenza della Smit Roma, in questo periodo impegnata per preparare le basi della prossima stagione estiva. Tante le conferme all’interno dello staff, a dimostrazione della bontà del lavoro svolto in questo anno.
Prosegue la collaborazione con Carpoint, una sinergia che, come dimostrato nella passata stagione, può far bene al movimento cestistico e al territorio, soprattutto per una società come la Smit Roma, che nonostante sia una realtà di quartiere, punta a continuare a crescere sia numericamente che qualitativamente, offrendo diverse opportunità alle ragazze e ai ragazzi .
È in quest’ottica, infatti che Gigi Satolli, con la sua indiscussa esperienza, continuerà ad essere il responsabile tecnico del settore giovanile della società, da quest’anno con un diverso impegno anche nel femminile. Oltre a proseguire il suo lavoro con l’u18 maschile nel campionato di Eccellenza, Satolli sarà alla guida anche dell’u16 femminile, il gruppo 2002/2003.
Nel settore femminile, dopo un finale di stagione più che positivo e confermata la presenza in serie B, Enrico Boggio continuerà ad essere l’allenatore del gruppo senior e del gruppo u18, cosi da poter dare continuità e coinvolgere le under in un campionato di livello superiore.
Il gruppo u14 e u13 sarà affidato ad uno staff allargato composto da Roberta Manieri, Giorgia Montanari e Mauro Riccitelli che lavoreranno a stretto contatto anche con il gruppo u16.
Nel settore maschile sarà sempre Gianluca Marotta l’head coach della C Gold, supportato da Nino Capolongo, per proseguire il buon lavoro fatto con i giovani della società, lo scorso anno bene inseriti nel roster.
Nell’u18 d’eccellenza, al fianco di Gigi Satolli, ci sarà Sebastiano Crudeli, mentre l’u16 maschile è stata affidata a Mimmo Iannucci. Resta alla guida dei 2003 Vincenzo Bonafiglia, che continuerà anche il buon lavoro svolto con i 2006, mentre Alessio Gloriani si occuperà del gruppo 2004/2005 e del minibasket che la società svolge al Tellene Carpoint Arena.
Il Presidente Roberto Attanasi, da sempre alla guida della storica società di pallacanestro, è soddisfatto dello staff: “sarà un anno nel segno della continuità, con un gruppo di allenatori, che piano piano sta diventando sempre più affiatato, in un clima di collaborazione e confronto.”
In questo contesto è quanto mai prezioso il ruolo e il supporto dei dirigenti Stefano Marcocchia, per il femminile e Fulvio Corrado, Salvatore Spinosa e Francesco Vulnera per il maschile: “Stiamo costruendo una bella realtà” prosegue il Presidente “che vuole diventare sempre più punto di riferimento per il quartiere e per il movimento”.
Tra le altre novità, l’arrivo della Shooting Machine al Tellene Carpoint Arena, la macchina per allenare il tiro, un investimento importante che la società ha voluto fare per offrire un’ulteriore opportunità di miglioramento ai propri atleti.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


eight − 5 =

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>