Serie C, la Tiber espugna la Carpoint Arena

Esce sconfitta nella sua seconda partita casalinga alla Carpoint Arena, la Smit di coach Marotta costretta a piegarsi alla Tiber, dopo aver retto per i primi 20 minuti, per 51-78.Primo quarto all’insegna dell’equilibrio tra la Smit Roma Centro e la Tiber Basket. Partita che viaggia su ritmi molto alti. I padroni di casa guidati da Ligas e Trame, però, raggiungono troppo presto il bonus, e chiudono la prima frazione sotto di 4 punti: 15-19.  

All’inizio del secondo quarto la Smit trova alcuni canestri importanti che la riportano subito sotto con il punteggio. La Tiber, col passare dei minuti, gestisce meglio il gioco e grazie soprattutto al supporto sotto le plance di Valentini, trova il primo vero allungo del match e vola sul +10: 27 a 37. Il primo tempo si conclude sul 33 a 39 per gli ospiti. 

Inizio del terzo quarto a tinte arancio-blu: gli ospiti firmano un importante parziale che li permette di arrivare sul +15 a 5 minuti dal termine della terza frazione. La Tiber, grazie ad un ottimo Ricciardi, prende il largo fino a portarsi sul +20. Il terzo periodo si conclude sul 40 a 61 per la Tiber. 

Gli ultimi dieci minuti vedono gli ospiti gestire il risultato e portare a casa 2 punti importanti in ottica campionato. La Tiber vince in casa della Smit con il risultato di 51 a 78. 

Leave a Reply

Your email address will not be published.


two × 1 =

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>