Serie C, espugnato il campo dell’APDB

Seconda vittoria consecutiva per la Smit che tocca quota 10 punti in classifica, vincendo contro una diretta avversaria nella lotta salvezza.  Inizio molto equilibrato: l’APDB trova la via del canestro con l’asse Gasperini-Provenzani ma pronta la risposta della Smit con Mannozzi e D’Alessio e la prima frazione si conclude 15-14. buy mu legend zen I ragazzi di coach Iannucci-Marotta trovano difficoltà in attacco e i padroni di casa con Ciancaglini trovano il +3 (17-14) a 6 minuti dall’intervallo lungo. mu legend zen for sale L’APDB prova ad allungare ma D’Alessio è assoluto protagonista del secondo quarto e la Smit con i suoi punti va in vantaggio per 21-22. louboutin femme Ai canestri di Vercellino e Colavelli rispondono Cassir e Ciancaglini e il primo tempo si conlude 27-27.  Ottimo avvio di ripresa per gli ospiti che, guidati dai punti di Colavelli e Vercellino, toccano il massimo vantaggio +11 (32-43) costringendo l’APDB al timeout. Con il bonus per gli avversari, la Smit ne approffita e con i liberi di Spinosa, Picciuto e Colavelli chiude la terza frazione sul 36-51 complice anche una grande difesa di squadra. Vercellino con un tiro da tre allo scadere dei 24 tiene i suoi sul +16 (38-54) con 7 minuti restanti da giocare. Con un ottimo pressing tutto campo l’APDB mette in difficoltà la Smit e torna a -10 (46-56) a 3 minuti dalla fine. Vercellino trova Spinosa che da l’angolo da un pò di respiro a coach Iannucci con una bella tripla (46-59) a 1 minuto e 50 dalla fine. A chiudere definitivamente i conti ci pensa Vercellino con un tiro da due.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


+ eight = 9

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>