Menu Chiudi

Smit Roma, ai nastri di partenza i campionati di B femminile e C gold

Terminata la fase di preparazione, tra pochi giorni si accenderanno ufficialmente i riflettori sulla stagione 2019 – 2020 con l’inizio dei campionati di serie B femminile e C gold maschile.

Alla guida della nostra B femminile ci sarà quest’anno coach Gigi Satolli, che sarà affiancato da Sebastiano Crudeli. Con un roster molto giovane, le nostre ragazze esordiranno domenica 6 ottobre alle ore 18.30 sul campo del Magic Basket Chieti.

Linea verde anche per la nostra prima squadra maschile, che sarà guidata anche quest’anno dal confermato Mimmo Iannucci, coadiuvato da Nino Capolongo. I nostri ragazzi si scontreranno nella gara di esordio con il Frassati, con la palla a due che verrà alzata domenica 6 ottobre alle ore 15.00 al Palaassobalneari di Ostia.

Questo il commento del presidente Attanasi:“Ci prepariamo ad affrontare due campionati che sicuramente saranno molto impegnativi e non privi di difficoltà. Anche quest’anno abbiamo deciso di esprimere chiaramente la nostra linea societaria investendo sui giovani, dando loro chiare responsabilità e la possibilità di confrontarsi in campionati di buon livello, dove sicuramente incontreremo squadre più esperte ed attrezzate. Sono sicuro del fatto che questo progetto alla lunga ci ripagherà. Lavoro di qualità, investimento sui ragazzi del nostro vivaio e forte identificazione con i territori in cui operiamo: crediamo sia questo il mix giusto per crescere”.

L’appuntamento quindi è per tutti, nel corso della stagione, sulle tribune del Tellene:”Quest’anno mi aspetto di vedere tante persone pronte a sostenerci, a partire da tutte le famiglie che fanno parte del mondo Smit”.

LE FORMULE DEI CAMPIONATI

Per quanto riguarda la serie B femminile, la formula del campionato prevede quest’anno un primo girone unico di qualificazione, con gare di andata e ritorno, in cui sono state inserite quattordici squadre provenienti da Lazio, Abruzzo ed Umbria. Le prime 8 classificate disputeranno i playoff, nona e decima guadagneranno subito la salvezza, mentre le ultime quattro giocheranno i playout per confermare la loro permanenza nella serie.

Girone unico anche per il campionato di C gold maschile, con le sedici squadre iscritte che si affronteranno nella prima fase in un girone unico con gare di andata e ritorno. Le squadre classificatesi dal primo all’ottavo posto disputeranno i playoff, quelle invece dal nono al dodicesimo otterranno la salvezza diretta. Discorso diverso per chi occuperà le ultime posizioni: tredicesima, quattordicesima e quindicesima disputeranno i playout mentre la sedicesima verrà retrocessa direttamente in serie C silver.